Sportello Open&Linux-Schalter

Wir bieten allen Hilfesuchenden unsere Unterstützung bei Fragen zu GNU/Linux und Freier Software an.

Offriamo al pubblico interessato il nostro supporto nelle questioni sull’impiego di GNU/Linux e software libero.

https://www.fuss.bz.it/open-linux-desk

LUGBZ assemblea ordinaria / Vollversammlung

Hi,

invitiamo tutti i soci LUGBZ a partecipare all’assemblea ordinaria in data
martedì 24 marzo 2020 ore 19:30 presso Pizzeria Ristorante Gambrinus (via Locatelli 8, Bolzano).

Wir laden alle LUGBZ-Mitglieder zur Vollversammlung am Dienstag, 24. März 2020 um 19:30 Uhr in der Pizzeria Restaurant Gambrinus (Locatellistr. 8, Bozen) ein.

— Il direttivo / Der Vorstand

 

I vincitori del South-Tyrol Free Software Award 2019 sono Piergiorgio Cemin e Marco Marinello, congratulazioni!

Quest’anno non abbiamo un solo vincitore ma ben due persone che in questi anni si sono distinte per il loro contributo alla diffusione e sviluppo di software libero in provincia di Bolzano.

I vincitori sono un insegnante ed uno studente ed entrambi hanno prestato e prestano il loro contributo al progetto FUSS (https://www.fuss.bz.it/page/info/) di sostenibilità digitale nella scuola.

Entrambi si sono sempre spesi per una digitalizzazione sostenibile della scuola e per due aspetti della digitalizzazione che sono di fondamentale importanza per le pubbliche amministrazioni, scuole comprese, che trattano i dati dei cittadini: questi concetti vanno sotto i nomi di sovranità digitale ed autonomia digitale. All’interno delle scuole si sono sempre spesi affinché questi diritti venissero garantiti ed affinché il software creato da loro spesso a titolo volontario venisse messo a disposizione di tutti.

Piergiorgio Cemin: da poco in pensione, è conosciuto e stimato dai suoi colleghi per la sua costante disponibilità ed instancabile voglia di aiutare e trovare soluzioni didattiche basate su software libero. Coinvolto fin dal principio nel progetto FUSS ha prestato servizio come membro del Gruppo FUSS fino all’ultimo giorno di lavoro e proseguirà prestando il suo servizio presso lo Sportello Open & Linux di Bolzano aperto ai cittadini.

Marco Marinello: è al 5° anno del liceo scientifico, fin dalla scuola elementare si è appassionato d’informatica ed ha iniziato dalle scuole medie a fornire il proprio contributo al progetto FUSS, prima nei laboratori, poi su moltissimi altri fronti. Quest’anno il suo primo talk alla SFScon: ha presentato uno dei suoi innumerevoli contributi free software.

Rassegna stampa:

https://www.sfscon.it/awards/sfs-award-2019/

https://www.lavocedibolzano.it/conoscenza-libera-e-sapere-condiviso-il-south-tyrol-free-software-award-premia-la-scuola/

http://www.ansa.it/trentino/notizie/2019/11/15/south-tyrol-free-software-award_3378b994-0549-4552-9a38-b5ac1e3badb1.html

https://www.rainews.it/tgr/bolzano/video/2019/11/blz-noi-techpark-software-libero-SFScon-hackaton-c4c3b97b-4755-4c91-beab-49abf9276ec6.html

https://www.stol.it/artikel/chronik/south-tyrol-free-software-award-vergeben

https://www.altoadigeinnovazione.it/sfscon-award-vincono-un-professore-e-uno-studente/

https://joinup.ec.europa.eu/collection/open-source-observatory-osor/news/digital-autonomy